Deutsch
Italiano
English
Login

Formazione maestro di sci alpino

L'ammissione alla formazione maestro di sci alpino avviene tramite un esame di idoneità tecnica . La formazione stessa si estende per 3 anni e si articola in diversi moduli dei singoli dipartimenti. I dipartimenti sono TECNICA SCIISTICA, METODOLOGIA, ALPINSIMO, SCIENZE MOTORIE e TEORIA GENERALE. La formazione per l'assistente scuola sci alpino è suddivisa in una parte di corsi e di un tirocinio in una scuola sci. I corsi comprendono diversi moduli dei singoli dipartimenti. Il primo anno si conclude con un esame tecnico e metodologico-didattico. L'ammissione al secondo anno di formazione è subordinato al superamento di un ulteriore esame tecnico. Superato questo esame la formazione continua con corsi nei diversi dipartimenti. Esami intermedi di TECNICA SCIISTICA, METODOLOGIA e TEORIA GENERALE si svolgono al secondo anno di formazione. Superati gli esami finali in tecnica, metodologia e teoria generale del terzo anno, i candidati conseguiranno il titolo di maestro di sci.

 

Durata

3 anni di formazione

Requisiti

  • scuola d'obbligo
  • maggiore età
  • idoneità psicofisica
  • libero di condanne penali
  • conoscenza della lingua italiana e tedesca

 

IMPORTANTE:

La domanda per l'ammissione all'esame di idoneità con gli allegati richiesti (vedi sotto) deve essere indirizzata all' ufficio competente della Provincia Autonoma di Bolzano - area funzionale turismo - Via Raiffeisen n° 5 - 39100 Bolzano. Dopo il superamento con esito positivo dell' esame d'idoneità il candidato  può accedere alla formazione al collegio professionale dei maestri di sci.

  • certificato medico originale, che attesti l'idoneità psicofisica all'esercizio della professione di maestro di sci (non è sufficiente un "certificato di idoneità all'attività sportiva agonistica" rilasciato dalla Medicina dello sport)
  • ricevuta dell'effettuato pagamento di 202,00 € (residenti fuori Provincia di Bolzano 402,00 €) sul conto corrente bancario della Banca Popolare dell'Alto Adige intestato alla scuola per maestri di sci Sudtirolo (IBAN: IT58H0585611601050572029691) come quota d'iscrizione e contributo per l'assicurazione

DAL 14/01/2016 LA DOMANDA PUÒ ESSERE STAMPATA DIRETTAMENTE DOPO LA REGISTRAZIONE NECESSARIA SU SNOWSPORT.BZ.IT E DEVE ESSERE CONSEGNATA ENTRO E NON OLTRE IL 24/02/2016.

 

 

 

ESAME DI IDONEITÁ PER LO SCI ALPINO DAL 08 – 10 MARZO 2016

Contenuti richiesti:

1. discesa situazionale controllata:

  • Una prova adattata al pendio e alle condizioni della neve. Può essere una prova tra le gobbe e cunette, neve fresca, una pista non preparata o una situazione che si forma dalle condizioni di neve e meteorologiche .
  • Controllo della velocitá

            (Possibile variazione in caso di impreviste variazioni meteorologiche ho situazione di neve!)

 

2. Prova libera tecnica:

  • Conduzione adattata nelle varie forme di archi di curva;
  • Diversi archi di curva adattati al terreno con cambio di ritmo;
  • Cambio di ritmo: fluidità dei movimenti nel cambio dei vari archi di curva, adattati alla situazione.

 

3. Serie di curve non condotte a sci paralleli eseguite a velocità controllata:

 

  • Le curve non condotte a sci paralleli vengono eseguiti con appoggio del bastoncino
  • L`esecuzione dei archi é un arco naturale, che si adatta al pendio
  • L`azione di guida (azione rotatoria degli arti inferiori) deve essere distribuita in modo graduale e continuo per tutto l`arco di curva.
  • L`asse sagitale del corpo a fine curva deve orientarsi verso la punta dello sci esterno.

 

 

Obbligo di identificazione con documento personale valido e uso del casco durante entrambe le prove d’esame!